IL PONTE OLOGRAMMI

Il ponte ologrammi è un ambiente introdotto in tutte le navi medie e grandi della Flotta Stellare. Si tratta di una sala in cui i membri dell'equipaggio possono entrare in simulazioni di realtà virtuale immersiva.

Nel XXIV secolo, gli ologrammi sono solidi ed in grado di ingannare i cinque sensi. Tali effetti sono ottenuti grazie alla fusione tra diverse tecnologie, quali quelle degli ologrammi ottici e del replicatore di materia. In pratica è possibile ordinare al computer di ricreare ogni cosa, da piccoli oggetti ad ambienti naturali apparentemente sconfinati: la simulazione permette di muoversi illusoriamente all'interno di scenari potenzialmente infiniti.

Gli oggetti più lontani sono semplici ologrammi; quando si avvicinano sono sostituiti da modelli solidi costituiti da fotoni risequenziati; una serie di delicati raggi traenti impedisce alle persone di sbattere contro le reali pareti della sala, mentre gli oggetti potenzialmente pericolosi sono limitati da protocolli di sicurezza: nel caso questi ultimi vengano disattivati, si corrono gravi rischi, poiché le armi olografiche possono ferire e uccidere.




Indice Sezione                            Home                            Mappa Sito